serata competitiva

Sabato sera è stata una serata che non mi dimenticherò facilmente. Ci siamo trovati in 3 studenti erasmus per andare da qualche parte a bere una birretta, dovevamo prima raggiungere altri 2 ragazzi e spostarci tutti insieme. Pioveva a dirotto. Dopo esserci fatti 10 minuti sotto la pioggia siamo statii paccati dagli altri 2 ragazzi, quindi siamo ritornati esattamente al punto di partenza (stazione Thailastrasse, per la cronaca) e siamo andati in un locale li vicino, che era una via di mezzo tra un bar e una discoteca…Da una lato c’era gente che guardava la partita, dall’altro gente che ballava…e al centro….una via di mezzo 😛

Di fatto il locale era un buco ricavato sotto un ponte..

Con la birra in mano (0.5L, costo: 3.40€ con e senza mastercard) abbiamo passato un po’ il tempo nella zona bar per poi andare a ballare.

In pratica le tempistiche di questi locali sono:

– ore 00:00 -> c’è qualche ubriaco ma è isolato..

– ore 00:30 -> il 30% della gente è fuori come un melone

– ore 01:00 -> il 60% della gente è bevuta

– ore 02:00 -> il 99% della gente è piena di alchool, e da pista di ballo si trasforma in autoscontri…

Per il resto siamo usciti di li alle 03:00 con un po’ di dolori ai muscoli a furia di prendere spintoni..la serata non era stata male (a parte un tipo che si è incazzato con me e continuava a dirmi qualcosa…che non ho capito,ma la cosa è finita li (per fortuna)).

La parte migliore della serata è stata dopo, quando per tornare al collegio abbiamo preso la linea giusta di autobus, ma nella direzione sbagliata 😀 😀 😀 😀

Me ne sono accorto quando, scesi dall’autobus, le vie che vedevo non coincidevano con la cartina 😛

Alle 05:30 ero nel letto….

Advertisements

3 thoughts on “serata competitiva

  1. [quote]
    In pratica le tempistiche di questi locali sono:

    – ore 00:00 -> c’è qualche ubriaco ma è isolato..

    – ore 00:30 -> il 30% della gente è fuori come un melone

    – ore 01:00 -> il 60% della gente è bevuta

    – ore 02:00 -> il 99% della gente è piena di alchool, e da pista di ballo si trasforma in autoscontri…
    [/quote]

    formidabile la storia degli autoscontri sulla pista da ballo…

    🙄

  2. @raffo: poi considera che il locale era un buco e c’erano un puttanaio di persone…

    se qualcuno studia a pavia, l’autobus pieno…non era così pieno!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s